1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione

Contenuto della pagina

Medicina preventiva, pubblica e sociale

La Scuola di Dottorato in Medicina Preventiva, Pubblica e Sociale si pone come obiettivo il formare professionalità capaci di approfondire e rinnovare la metodologia di ricerca nell'ambito della Sanità Pubblica e di sviluppare strumenti innovativi per la gestione di nuovi progetti in ambito sia nazionale sia internazionale.

Alla Scuola afferiscono tre Corsi di Dottorato di Ricerca:

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AZIENDE E DELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

SCIENZE DELL'ALIMENTAZIONE E DELLA NUTRIZIONE

AMBIENTE, PREVENZIONE E MEDICINA PUBBLICA

 

 
professionista in grado di gestire le performance ottimali dell'azienda con costi contenuti
Management

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE AZIENDE E DELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

Il Dottorato di ricerca in Economia e Management delle Aziende e delle Organizzazioni Sanitarie, coinvolgendo le aree medica, economica ed ingegneristica, consente maggiori approfondimenti e confronti interdisciplinari finalizzati ad una formazione particolarmente qualificata dei dottorandi così come richiesto dall'attuale maggiore qualità necessaria in campo culturale e scientifico. Tale formazione acquisita con il Dottorato di ricerca è  richiesta soprattutto nell'ambito dell'assetto organizzativo e gestionale delle strutture sanitarie al fine dell'ottimizzazione delle risorse sanitarie e per la realizzazione e distribuzione del "prodotto sanitario" (management del processo, risk management, governo clinico, qualità e distribuzione). In tale ambito, il Dottorato fornisce competenza nell'impiego di risorse umane e strumentali e di metodologie e tecniche organizzative supportate da nuovi programmi e tecnologie, finalizzati al miglioramento del governo clinico. Quanto sopra, è testimoniato dal riscontro che, a due anni dal conseguimento del titolo, tutti i Dottori in Economia e Management delle Aziende e delle Organizzazioni Sanitarie sono inseriti professionalmente, confermando così come tale dottorato fornisca figure professionali particolarmente richieste soprattutto dalle aziende sanitarie dove è sempre più sentita l'esigenza di lavorare in team multifunzionali. 

Il Dottorato è articolato negli indirizzi:
   1. Management Sanitario
   2. Management delle Tecnologie Sanitarie

 
 
 

 
 
nella figura viene descritta la piramide alimentare: alla base ci sono i cibi più salutari e di cui bisognerebbe fare largo consumo, mentre al vertice ci sono i cibi che dovrebbero essere consumati con parsimonia
piramide alimentare

SCIENZE DELL'ALIMENTAZIONE E DELLA NUTRIZIONE
 
Il Dottorato di Ricerca in Scienza dell'Alimentazione si propone di offrire una formazione particolarmente qualificata nell'ambito della nutrizione di base, dell'alimentazione e della nutrizione umana e delle aree della nutrizione applicata più affini alle precedenti. Tale formazione interdisciplinare interessa aspetti culturali differenti, e talora apparentemente distanti, che spaziano dagli studi sui modelli animali alla valutazione delle abitudini e dei comportamenti alimentari nella popolazione generale, fino a considerare taluni aspetti delle più comuni patologie a componente nutrizionale. Un particolare sforzo viene rivolto alla costruzione di una visione integrata dell'alimentazione che ne consideri i diversi aspetti, non solo salutistici, ma sociali, comportamentali e psicologici.

 
 
 

 
 
nella figura sono mostrati un medico e un giudice
Il Medico-legale

AMBIENTE, PREVENZIONE E MEDICINA PUBBLICA
 
Il dottorato in Ambiente, Prevenzione e Medicina Pubblica forma professionalità in grado di inserirsi brillantemente nel campo della ricerca universitaria su aspetti innovativi dei settori scientifico-disciplinari cui si riferiscono le tematiche del dottorato stesso: ci si riferisce, in particolare, alla tanatologia, alla traumatologia legale, alla tossicologia forense, alla genetica forense, allo studio delle invalidità, alla sicurezza ambientale (trattamento dei rifiuti solidi urbani, inquinamento di suolo, acqua e aria).
Con i temi di ricerca individuati ci si prefigge, quindi, di formare professionisti e ricercatori in grado di inserirsi nell'esercizio pubblico e forense della medicina legale con capacità, profili e sensibilità morali in linea con le aspettative che la collettività ripone nella disciplina medico-forense.
 
Il Dottorato è articolato negli indirizzi:
   1. Igiene Ambientale
   2. Scienze Biologiche Forensi

 
 
 
Condividi su: